Della bufala. Intesa come una delle belle arti

La Cina è vicina? Il modello “’ndo cojo cojo” per immagini.

Posted by pocavista su 23 marzo 2012

La Cina è vicina” era un film di Marco Bellocchio del ’67 che ci fa ricordare i patetici filocinesi di casa nostra che se ne andavano in giro con il libretto di Mao e l’eskimo. Oggi la globalizzazione dei mercati finanziari e delle merci, e la deregulation nel mercato del lavoro (meno diritti e più precarietà, la cosiddetta “flessibilità”) viene invece propugnata dai moderni “cinesi” di casa nostra, che vestono impeccabili grisaglie firmate.

Il modello cinese dello “’ndo cojo cojo”, come molti sanno, ha due facce : appare vincente sul piano economico e per molte imprese; assai meno sia per i lavoratori sottoposti a feroce sfruttamento e privati dei diritti più elementari, che per gli abitanti di molte città asiatiche e di zone industriali, costretti a convivere con altissimi livelli di smog e inquinamento. 

Da un lato ci sono i pochi che accumulano immense fortune senza guardare troppo per il sottile (Balzac diceva che “dietro ogni grossa fortuna ci sta sempre un crimine” ; dietro immense fortune ci stanno spesso molti crimini). Dall’altro, ci sono i molti cui si dice “stai zitto, non pensare, lavora e cerca di non respirare”. E’ il comunismo in salsa di soja volto a soddisfare i “bisogni del popolo”.

Qui proponiamo una carrellata di episodi di vita cinese, in cui la deregulation e l’arte di arrangiarsi al di là di ogni regola, diventa la regola stessa di vita

1 – Economie di scala

2 – Il comunismo e i  bisogni del popolo

3 – Targhe alterne per ridurre l’inquinamento

4 – I frenetici ritmi cinesi impongono nuove posizioni e occasioni per il kamasutra

5 – Nuovi standard di sicurezza per il cittadini

La polizia, vigile, indaga

Conclusione delle accurate indagini

6 –  Una nuova politica dei trasporti

Annunci

Una Risposta to “La Cina è vicina? Il modello “’ndo cojo cojo” per immagini.”

  1. […] bufala. Intesa come una delle belle arti La Cina è vicina? Il modello “’ndo cojo cojo” per immagini.Revisionismo storico : il sindaco di Roma aggiorna uno slogan di Mussolini.Ieri Esaù contro […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: